SASSELLO

Incastonata tra i monti dell’Appennino Ligure, Sassello è un comune di circa 2000 abitanti. Si trova nell’entroterra della provincia di Savona, a 400 metri sul livello del mare, ma il territorio comunale si inerpica fino ai 1287 metri del monte Beigua.

Ha un piccolo ma vivace centro storico, ricche tradizioni culturali, una florida economia, e nel 1999, primo fra i Comuni italiani, è stata insignita della prestigiosa Bandiera Arancione, per l’eccellenza dell’offerta turistico-ambientale. Ricca di storia, è rinomata per i caratteristici amaretti e per gli squisiti funghi porcini, ma oggi Sassello è conosciuta nel mondo soprattutto perché Chiara Badano è nata proprio qui. E questo paese – “La mia piccola Svizzera”, amava dire quando nevicava – lei lo amava tantissimo, perché era la sua terra, la sua gente.

In accordo con il Vescovo e con il Parroco di Sassello l’accoglienza dei gruppi deve avvenire attraverso la compilazione dell’apposito modulo per l’accoglienza presente in questo sito che verrà gestita dalla Fondazione stessa in modo da relazionarsi direttamente con i testimoni che gestiranno il gruppo. Ciò avviene in piena collaborazione con il Parroco ed il paese di Sassello. Questo perché chi lo desidera, possa avere, oltre a un’adeguata accoglienza, l’opportunità di incontrare testimoni diretti legati a Chiara e alle sue vicende.

Mappa e luoghi

sassello

1. Parrocchia SS. Trinità – 2. Casa di Chiara Luce Badano – 3. Ospedale S. Antonio Casa di Riposo – 4. Bar Gina – 5. Cimitero e Tomba di Chiara Luce Badano – 6. Chiesa e piazza di San Rocco – 7. Chiesa Immacolata Concezione – 8. Verso la Chiesa di San Giovanni – 9. Scuola Materna – 10. Scuole Elementari e Medie Palestra